musinoia

musicanoiosaltrove   

Aprile 9, 2014 at 11:50am
0 note
il festival più inflazionato dell’anno.
excel, statistiche provvisorie e un panorama generale (allo stato attuale delle cose) delle lineup di mezz’Europa. per capire se i festival (o almeno quindici festival molto importanti) sono davvero tutti uguali fra di loro.
SPOILER: non proprio.
(clicca l’immagine per etc.)

il festival più inflazionato dell’anno.

excel, statistiche provvisorie e un panorama generale (allo stato attuale delle cose) delle lineup di mezz’Europa. per capire se i festival (o almeno quindici festival molto importanti) sono davvero tutti uguali fra di loro.

SPOILER: non proprio.

(clicca l’immagine per etc.)

Marzo 16, 2014 at 4:21pm
1 nota
Rebloggato da accentosvedese

accentosvedese:

Il fatto che il nuovo singolo degli U2 sia un clamoroso plagio della colonna sonora di Piedone lo sbirro mi fa troppo ridere. Ci sono arrivato grazie al Trio Medusa - non me ne ero accorto anche perché son passati troppi anni da quando ho visto il film, e poi perché il mio film di Bud Spencer preferito è Bomber - ma da quando l’ho saputo nulla è più stato come prima. Canticchio di continuo il riff e mi chiedo come cazzo abbiano fatto gli U2 a fare un nuovo singolo che pare la colonna sonora di Piedone lo sbirro suonata dagli Editors di Munich (gli U2 han copiato pure quella, il che è tutto un dire). Tra l’altro, sto talmente ridendo che non ho nemmeno voglia di verificare in rete il nome della canzone, ma quest’ultimo particolare non è assolutamente rilevante.

Tutto vero.

Marzo 14, 2014 at 9:35am
1 nota

Lady Gaga si fa vomitare roba verde addosso al #SXSW →

Prossimo tumblr, “Lady Gaga si fa vomitare addosso cose”

Marzo 6, 2014 at 11:33am
323 note
Rebloggato da ridesabike
ridesabike:

George, John, Paul and Ringo ride bikes.

ridesabike:

George, John, Paul and Ringo ride bikes.

Febbraio 22, 2014 at 5:19pm
0 note

Francesco di Giacomo →

Febbraio 15, 2014 at 5:19am
70.019 note
Rebloggato da chaoscontrolled123

chaoscontrolled123:

Luke and I were looking at Hieronymus Bosch’s painting The Garden of Earthly Delights and discovered, much to our amusement, music written upon the posterior of one of the many tortured denizens of the rightmost panel of the painting which is intended to represent Hell. I decided to transcribe it into modern notation, assuming the second line of the staff is C, as is common for chants of this era.

so yes this is LITERALLY the 600-years-old butt song from hell

EDIT: I still can’t believe this took off like it did this is crazy??? Just wanted to let people know that there are indeed errors in the transcription and this is indeed not a very good recording (I threw this together in like 30 minutes at 1 in the morning,) but I’m working with the music department at my college to get the transcription more accurate!

in the meantime enjoy this fantastic choral arrangement by wellmanicuredman i’m in love

La musica da un culo di Hieronymus Bosch.

Febbraio 7, 2014 at 1:41pm
0 note

http://www.youtube.com/attribution_link?a=5CEKwkL3v4I&u=/watch?v=csfBBtdlUQ0&feature=share →

la portiamo a casa

Dicembre 31, 2013 at 1:02pm
0 note

Moby & Andy Dick →

Dicembre 23, 2013 at 3:46am
0 note
Straniero, riferisci all’Internet che qui, obbedienti alle sue leggi, giacciamo. 

(Via Federico S.)

Straniero, riferisci all’Internet che qui, obbedienti alle sue leggi, giacciamo.

(Via Federico S.)

Dicembre 10, 2013 at 1:47pm
179 note
Rebloggato da waxen

Ho fatto l’esame di seconda elementare nel 2013.
La scena politica era come l’universo: materia oscura.
La maestra mi chiese di Silvio Berlusconi.
Le risposi che i Magistrati avevano ragione e che,
Grillini o no, rinnovare il Parlamento era stata una cosa giusta.
La maestra non ritenne di fare altre domande.
Ma abbiamo anche molti ricordi
Di quel piccolo mondo antico un po’ renziano:
- lo smartphone da ottocento euro di Steve Jobs
- Marco Damilano alla tv
- le vittorie olimpiche di Valentina Vezzali In nome del lasciarsi toccare
- i Mastelliani al potere a Ceppalonia
- il catechista che spacciava Misericordina
- gli amici del campetto passati dalle Marlboro
Direttamente alle scie chimiche, alla faccia delle droghe leggere
- i fumetti di ZeroCalcare ogni lunedì su due, e Makkox ogni giorno
- il referendum sull’acqua pubblica, e non abbiamo capito perché
Se vinceva il No la privatizzazione c’era e se vinceva il Si comunque c’era
- Giuliano Ferrara a Piazza Navona conciato come una prosituta di Soho
- Lara Comi
- la prima sega
- la vicina di casa, un travestito ai più noto come La Pascale che
Mia madre chiamava Alfano con nostro sommo sbigottimento
- Anna Politkovskaja‎
- la Biowashball, qualcuno sa perché
- una scritta degli ultras di Casaleggio dopo la decadenza di Berlusconi in Senato.
Diceva: “Ho visto Zeitgeist e menomale che Pino Chet”
- e poi la nostra meravigliosa collezione di hashtag:
#VinceCivati
#AlloraCivoti
#PrimariePD
#Rallentamenti
#XF7 
#GuerricciolaCivile
#ProfeziaMaya
E la grande banca non più locale con sede in Frau Angela Merkel Straße.
- e infine il mio quartiere, dove Francesco Totti prendeva il 74% e la Gianni Cuperlo il 6%.

— Offlaga Disco Waxen - Robespierre 2046 (via waxen)